Categorie Ganoderma
approfondimenti ganoderma

approfondimento

Ganoderma IT Perche’ “il fungo dell’immortalità”

 

Fungo Ganoderma Lucidum

l Reishi o Ganoderma Lucidum è utilizzato nella Medicina Tradizionale Cinese da più di 4000 anni, in quanto viene considerato uno dei rimedi di livello più alto dal punto di vista curativo sia per il corpo che per la mente. Per millenni questo fungo è stato acclamato come “erba divina”, ”fungo miracoloso”, ”fungo dell’immortalità” o “elisir di lunga vita” venerato come erba dalle proprietà eccezionali. Oltre all’azione sul fisico, gli è stata attribuita anche un’azione dal punto di vista psico-emozionale, si dice infatti che “calma la mente” essendo stato utilizzato con successo in casi di ansia, nervosismo, insonnia. Il Ganoderma Lucidum secondo la Medicina Tradizionale Cinese, la guarigione va ricercata nella regolazione del ritmo dell’organismo, la prevenzione e il mantenimento del benessere globale.
Le condizioni in cui ci troviamo oggi, non ci permettono di ottenere benessere generale dalla regolarizzazione dell’organismo, in quanto viviamo in contatto ogni giorno con numerosi agenti stressogeni come l’inquinamento di aria e acqua, alimenti trattati chimicamente e poveri di valori nutrizionali senza contare i ritmi di vita sempre più veloci. Questi agenti agiscono negativamente sul nostro sistema immunitario, quindialimenti naturali in grado di rinforzare il nostro sistema immunitario possono costituire un importante sistema di prevenzione.

Al Ganoderma Lucidum sono state attribuite moltissime proprietà terapeutiche: immunomodulanti, antitumorali, adattogene, antiallergiche, antiipertensive, antiinfiammatorie, antimicrobiche, antidiabetiche, antiaggraganti, piastriniche, ipocolesterolemizzanti, ipoglicemizzanti, antiossidanti, analgesiche, cardiotoniche ed epatoprotettive, e per questo prende nome di Ling Zhi, Fungo dell’Immortalità.
Oggi la ricerca ha permesso di isolare in questo fungo innumerevoli composti bioattivi, che spiegano dal punto di vista biochimico molte di queste proprietà. Tra i composti bioattivi trovati nel Ganoderma Reishi, troviamo i beta-glucani, i polisaccaridi, le glicoproteine, i triterpeni e i metaboliti secondari, oltre alle vitamine A, E, B e molti minerali tra cui anche il Germanio che conferisce al fungo proprietà ossigenanti tessutali con effetti benefici sui disturbi dell’altitudine. Queste informazioni possono sembrare incredibili e paradossali gli effetti riportati però non sono stati riscontrati solo dalla Medicina Tradizionale Cinese ma avvallati da numerosi studi intrapresi negli anni Settanta. Fino a qualche anno fa il fungo Ganoderma Lucidum era disponibile solo in minime quantità, dato che non era ancora noto. Solo negli ultimi anni e stato scoperto il modo di coltivarlo su larga scala.
L’aspetto del Ganoderma è molto singolare, infatti molte persone che lo vedono per la prima volta, dubitano che possa essere un fungo che cresce spontaneo in quanto la sua superficie sembra lucidata. Quando è fresco, il fungo, il cui cappello ha un diametro di circa 5/15 centimetri, ha una consistenza coriacea. Non appena si secca, però, cambia e assomiglia molto di più al sughero o a un legno tenero, inoltre mantiene la sua forma originaria e non marcisce. Proprio per questa sua capacità, il Ganoderma Lucidum in Giappone viene definito “fungo eterno”.

Possiamo quindi affermare che il Ganoderma Lucidum, o Reishi, svolge un’azione fondamentale per l’organismo umano, andando ad agire proprio sulla regolarizzazione delle funzioni stesse. Fortunatamente oltre alla tradizione asiatica, ci sono centinaia di studi pubblicati su PubMed, la Biblioteca Scientifica Nazionale Americana, che attestano tutte le proprietà del Ganoderma.

 

Vuoi ricevere i prossimi articoli
Comodamente via email?

Inserisci la tua email:


4 Commenti a “Perche’ “il fungo dell’immortalità””

  • Le considerazioni riportate sono degne di essere ancora più investigate. Sono interessato a conoscere meglio la stabilità del ganoderma per una assunzione in capsule, compresse, compresse molli, polvere, sciroppo e per via sistemica.

    Complimenti al Dott. Ivo Bianchi per ltutto quello che è riuscito a sapere e a farne una informazione corretta.

    Sono e sarò attento ai futuri sviluppi di conoscienze intorno al REISH o GANODERMA.

  • Informazioni gradite e interessanti.

  • Sono affascinato.

  • Branko:

    Mi indica dove si può acquistare un prodotto di qualità, risiedo in provincia di Udine.Qualità non prezzo alto grazie branko

Lascia un Commento